Version 5.04.15

RaiPlay on connected TV

The blue key on Rai channels

Active project

La versione del portale multimediale RaiPlay per i televisori e decoder dotati della tecnologia MHP è disponibile come applicazione interattiva su tutti i canali TV e radio del digitale terrestre e della piattaforma satellitare tivùsat.

Se il terminale è connesso a internet, RaiPlay può essere avviata:

 – tramite il Telecomando Rai dall’elenco delle applicazioni oppure,

– direttamente premendo il tasto blu del telecomando, se l’interfaccia grafica non è visibile.

Se si dispone di un TV o decoder interattivo dotato di tecnologia MHP connesso a internet, avendo sintonizzato un canale televisivo Rai, si potrà notare che periodicamente compare per alcuni secondi, in basso a destra sullo schermo, un simbolo grafico che richiama il tasto blu del telecomando: premendolo, si avvia l’applicazione interattiva RaiPlay, versione del portale multimediale adattata alla fruizione in sovrapposizione al flusso video. Dopo alcuni secondi, completate le fasi di caricamento da internet dell’appplicazione e delle relative strutture dati, è visualizzata la pagina principale: essa consiste in alcune fasce orizzontali, visibili nella parte inferiore dello schermo, una sola per volta, selezionabili con le frecce verticali del telecomando. Ogni fascia è identificata da un titolo ed è costituita da un elenco di elementi grafici, selezionabili con le frecce orizzontali; la fascia può incorporare anche un selettore testuale che ne modifica gli elementi. L’elemento di una fascia è costituito da una immagine e un breve testo descrittivo: premendo il tasto ok sull’elemento selezionato, avente una dimensione maggiore rispetto agli altri, si può accedere ad un’altra pagina con una o più fasce a pieno schermo, secondo regole di raggruppamento scelte dall’editore, oppure al contenuto stesso, eventualmente preceduto da una pagina intermedia con altre informazioni testuali nel caso di film. L’applicazione, che condivide gli stessi dati delle altre versioni del portale multimediale, presenta normalmente la prima fascia dedicata ai programmi degli ultimi sette giorni del canale sintonizzato, la seconda ai programmi degli ultimi sette giorni di tutti i canali, la terza a una selezione di programmi del canale sintonizzato. Seguono le fasce del catalogo, con raggruppamenti per categoria (programmi, fiction, film, serie TV, cartoni animati, documentari, musica) e per genere (ad esempio, per le fiction: commedia, drammatico, sentimentale, …) e infine una scelta di programmi provenienti dalle Teche Rai. Saltuariamente la prima fascia è dedicata ad eventi speciali, come il Festival di Sanremo, o ad eventi sportivi, come il Giro d’Italia di ciclismo. Dalla pagina principale, premendo il tasto verde, si entra nella pagina di ricerca testuale libera: selezionando almeno tre lettere da un elenco alfanumerico verticale, si effettua una ricerca per parola chiave sui titoli di tutti i contenuti del catalogo. La pagina principale può essere nascosta premendo il tasto back e comunque scompare dopo 15 secondi di inattività; può essere richiamata premendo un tasto qualunque dei seguenti: frecce, ok, colore, back. Sintonizzando un altro canale Rai, le fasce sono aggiornate secondo le scelte editoriali del canale di destinazione. Se l’applicazione è avviata da un canale radio, la pagina principale si presenta a schermo pieno, con due fasce visibili invece di una. Durante la fruizione del contenuto sono disponibili le funzioni tipiche di un servizio di video-on-demand: selezionando nell’interfaccia grafica il simbolo corrispondente all’azione e premendo il tasto ok, si può sospendere e riprendere la visione e si può avanzare e retrocedere nel tempo; se presenti, possono essere visualizzati i sottotitoli e gli highlight, con cui saltare ai brani editorialmente significativi.

Related Projects

Active project

Telecomando Rai

Il tasto rosso sui canali Rai

Il Telecomando Rai è una applicazione interattiva a standard DVB MHP: disponibile sulle piattaforme digitali terrestre (DTT) e satellitare (tivùsat), ha l’obiettivo di aggregare in una interfaccia grafica di facile utilizzo l’offerta Rai dei canali televisivi, dei canali radiofonici e dei servizi interattivi per quei televisori e decoder che possono essere connessi a internet.