Versione 6.04 (002)

Archivio notizie

 

...Notizie trovate (53)

EBU Technical Review

Pubblicati due studi sul 5G a cui ha collaborato il CRITS

Redazione

Nell’ambito delle attività promosse all’interno dell’EBU relative allo studio di future tecnologie di distribuzione di contenuti e servizi TV audiovisivi per il 5G, il Centro Ricerche, Innovazione Tecnologica e Sperimentazione Rai, in collaborazione con BBC, IRT, Qualcomm Inc., Ericsson e Plum Consulting/SG3, ha contribuito alla messa a punto di diverse metodologie per la modellizzazione numerica di futuri scenari di rete broadcast per il 5G, analizzandone al contempo le eventuali criticità.

Tali studi, sottomessi e discussi all’interno dei gruppi del 3GPP, sono stati pubblicati come EBU Techical Review.

Notizia del 19 Febbraio 2020

Pubblicato il bando della Media Studies Commission

archividigitali

 

 

È online il bando 2020 della Media Studies Commission del FIAT/IFTA.

Notizia del 10 Gennaio 2020

Laurea a pieni voti in Ingegneria del Cinema per il CRITS

Roberto Borgotallo

Lo scorso dicembre il neo dott. Ing. Giuliano Cammarata si è laureato con votazione di 110/110 presso il Politecnico di Torino con la tesi dal titolo “La preservazione del materiale audiovisivo in pellicola. Strategie per la scansione, l’archiviazione e il restauro proposte nell’ambito del progetto DigiMaster RAI”. La tesi, partendo dall’esperienza pratica di tirocinio svolta presso il Centro Ricerche, Innovazione Tecnologica e Sperimentazione (CRITS), indaga il flusso di digitalizzazione e preservazione digitale della pellicola con particolare riguardo al formato 35mm.

CRITS lancia RAI Bridge

RAI Bridge, un nuovo modo di guardare la TV

Alberto Messina e Fulvio Negro

Il 26 ottobre CRITS ha sperimentato, in collaborazione con RAI Gold, la nuova applicazione RAI Bridge. Progettata interamente al CRITS, RAI Bridge non è solo un’applicazione companion screen, ma un vero e proprio sistema end-to-end per la creazione di esperienze interattive con i programmi TV.

 

Notizia del 08 Ottobre 2019

Antenne per riprese in movimento: "Best Paper Award 2019" alla COMSOL Conference di Cambridge

Assunta De Vita, Alessandro Lucco Castello, Bruno Sacco

Durante la recente “COMSOL Conference 2019” svoltasi a Cambridge, il Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica e Sperimentazione (CRITS) in collaborazione con Tecnologie Riprese Esterne di Torino (ING-PROD) ha presentato un lavoro dal titolo: “Design and optimization of circularly polarized antennas for mobile shooting of sport events” ricevendo il premio “ Best Paper Award”. Tale attività, riguardante il progetto di antenne utilizzate durante il Giro d’Italia dello scorso Maggio, si inserisce all’interno della lunga tradizione di ricerca e innovazione a supporto  della transizione al digitale delle riprese in movimento di eventi sportivi.